The Witcher 3, lanciati dei nuovi tool per modder non ufficiali

The Witcher 3, lanciati dei nuovi tool per modder non ufficiali
Nonostante CD Projekt Red abbia deciso di non supportare la scena dei modder con dei tool ufficiali degni di questo nome, qualcosa si muove per The Witcher 3.. La comunità dei modder di The Witcher 3 ha rilasciato un nuovo set di strumenti per aiutare la comunità a realizzare nuove quest e contenuti per il gioco. Si chiamano Radish Modding Tools e sono una raccolta di altre mod e di tool esterni che insieme creano una suite davvero interessante. L’obiettivo è andare oltre gli squallidi tool forniti da CD Projekt Red, che hanno dei limiti davvero enormi. Con i Radish …
Source: New feed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *